lunedì 8 novembre 2010

Intervista a Donatella Canepa su PensoRosa.it

http://www.pensorosa.it/libri/743-nuove-voci-letterarie-allaria-di-servizio-fra-bombe-carramba-e-rocknroll.html

Recensione di "All'area di servizio fra bombe carramba e rock'n'roll" su PensoRosa.it

All’area di servizio fra bombe carramba e rock’n’roll è l’esordio letterario, edito dal gruppo Albatros, di Donatella Canepa, giovanissima scrittrice di diciotto anni appena.
Accidenti, sono passati poco cinque anni dai miei diciotto eppure mi sembrano così lontani, questo libro mi ha riportato indietro di un po' di tempo, ai tempi del liceo, ai tempi delle “convenzioni” e degli “anticonvenzionali”, ai tempi delle scarpe giuste e delle etichette, ai tempi di Ligabue e di Lenny Kravitz. Ai tempi delle lezioni di storia e filosofia, quando, se la prof. era di buon umore, ascoltavi a bocca aperta le correnti filosofiche cercando fra i tanti nomi e teorici quello che parlasse per te, la tua filosofia di vita, e fra i numerosi dati storici ti inchiodavi davanti al libro non riuscendo a dare una spiegazione logica, ed allora ne aprivi un altro e poi un altro ancora... perchè per la storia del '900 da qualche parte qualcuno che abbia scritto il “perchè” di tante atrocità deve pur esserci.
Mi ha riportato ai periodi “dark” o “metal” di tanti amici, ai periodi “fighetti” ed a tutte quelle correnti che vuoi o non vuoi ti prende con se, che tu sia “conformista” o “anticonformista” c'è sempre una corrente che stai seguendo.
È difficile definire “All’area di servizio fra bombe carramba e rock’n’roll”, non è un romanzo ne tanto meno è una raccolta di racconti, come scritto nella quarta di copertina, è una raccolta di pensieri sparsi raccolti qua e là lungo la strada e rilegati insieme in un breve momento di pausa, in un’area di servizio appunto.
Originale e maturo lo stile delle Canepa rende questo libro un degno esordio letterario, meritevole di essere letto ed apprezzato.

Flavia Pellegrino

http://www.pensorosa.it/libri/743-nuove-voci-letterarie-allaria-di-servizio-fra-bombe-carramba-e-rocknroll.html

mercoledì 6 ottobre 2010

Presentazione di "All'area di servizio fra bombe carramba e rock'n'roll" @ Feelin'Blue - Chiavari

Sabato 16 ottobre alle ore 18 il Feelin’ Blue di Chiavari, in Via Filippini 8 avrà il piacere di ospitare la presentazione ai lettori il libro della giovane artista Donatella Canepa All’Area Di Servizio Fra Bombe Carramba e Rock’n Roll edito da Albatros di Roma. Con questa iniziativa culturale il Feelin’ Blue intende dare inizio ad una serie di incontri riguardanti la musica nelle sue varie espressioni attraverso recital, presentazioni di libri sull’argomento e dibattiti con un particolare interesse alla gioventù locale.

In All’Area Di Servizio Fra Bombe Carramba e Rock’n Roll, Donatella Canepa coglie squarci di emozioni, sensazioni, pensieri ed esperienze di vita raccolte ed immagazzinate lungo la strada. Ad accompagnare la ricerca della libertà interiore e la fuga dall’omologazione voluta dal sistema –“La diversità sarebbe la dimostrazione di avere un cervello scollegato dal vostro sistema binario”- sono un sottofondo di Rock’n’ Roll e una chitarra che prende vita. Ne vengono fuori racconti mai banali, scritti con uno stile originale, sospesi in quello spazio indefinibile tra il reale ed il surreale, il ricordo e la riflessione.
Un libro divertente, frizzante, piacevolissimo nella lettura che ci svela lo spirito dei teenagers. Di questa generazione un po’ sconosciuta a noi adulti e che pure riscopre nel rock, che così tanto ha fatto sognare i genitori, la voglia di vivere e di sperare ancora in un mondo migliore. In questo libro rivive la voglia di aggregazione, di mettersi in gioco attraverso la musica, le amicizie e l’entusiasmo del vivere.

Donatella Canepa è nata a Genova il 6 marzo del 1992, vive a Chiavari (Ge) e frequenta il Liceo Scientifico dell’Istituto Emiliani di Rapallo. E’ una chitarrista. Dal 2005 suona in piccole realtà fra la Liguria e l’Emilia Romagna, spaziando in vari rami del rock e del punk. All’Area Di Servizio Fra Bombe Carramba e Rock’n Roll è la sua prima pubblicazione.

giovedì 8 luglio 2010

Recensione di "All'area di servizio fra bombe carramba e rock'n'roll" - Aledipezza

Avete mai pensato a quale potrebbe essere la traduzione letteraria di uno dei vostri dischi rock preferiti? Di "Appetite for destruction" dei Guns, di "Back in Black" degli AC/DC , di "The dark side of the moon" dei Pink Floyd o di "Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band" dei Beatles?Io in questo libro ho ritrovato gli assoli di Angus, il ritmo contagioso di "Come Together" e di "Honky tonk woman" e la magica atmosfera di "Comfortably Numb". Cosa è il rock? Qualcuno di voi crede ancora che sia un genere musicale nato negli Stati Uniti negli anni 50 dall'unione di blues, jazz e bla bla bla? In questo libro troverete la vostra musica, tele dipinte col pennello dell'immaginazione senza "la" prospettiva e una strada che siete ancora in tempo per percorrere: per questa strada non avrete bisogno di Isoradio… Non c’è coda e nessun esodo. Avrete bisogno del vostro coraggio, della vostra creatività, delle vostre esperienze e della consapevolezza della vostra condizione, perché si può essere liberi da incatenati, se nei polsi sentiamo il ferro delle catene. I giovani o sono acerbi o rivoluzionano il mondo. Ecco una scrittrice giovane, che ha scritto un libro che divampa per dare fuoco alle sedie su cui sedersi e alle confezioni che chiudono le idee e i sogni e per dare luce alle nostre menti buie di cui non teniamo le redini. Un libro ad alto contenuto rock. Leggetelo.
5/5 (stelle)

sabato 1 maggio 2010

"ALL'AREA DI SERVIZIO FRA BOMBE CARRAMBA E ROCK'N'ROLL" di Donatella Canepa

Libro / eBook

Data di pubblicazione: 01/05/2010
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Distribuzione: Libreria Mursia S.p.A.
ISBN-10: 885672267
ISBN-13: 9788856722673

In All'area di servizio fra bombe carramba e rock'n'roll, Donatella Canepa coglie squarci di emozioni, sensazioni, pensieri ed esperienze di vita raccolte e immagazzinate lungo la strada. Ad accompagnare la ricerca della libertà interiore e la fuga dall'omologazione voluta dal sistema - "La diversità sarebbe la dimostrazione di avere un cervello scollegato dal vostro sistema binario" - sono un sottofondo di rock'n'roll e una chitarra che prende vita. Ne vengono fuori racconti mai banali, scritti con uno stile originale, sospesi in quello spazio indefinibile tra il reale e il surreale, il ricordo e la riflessione.






- LIBRO / EBOOK -

Inoltre il libro è disponibile presso le seguenti librerie:
Agorà - Piazza Roma, 48 CHIAVARI
La Zafra - Via Vittorio Veneto,32 CHIAVARI
Pane e Vino - Via Rivarola, 53 CHIAVARI
Il Libraccio - Corso Gianelli, 4 CHIAVARI
Mondadori - Via Martiri della Liberazione, 106 CHIAVARI
Libreria Fieschi - Via Dante, 36 LAVAGNA
Due ErreVia XXV Aprile, 146 SESTRI LEVANTE
Libri e Libri - Piazza della Vittoria, 1/C REGGIO EMILIA

Info: